I BUS ARPA SONO SICURI E NON INQUINANO

COMUNICATO STAMPA

 

Dei trenta autobus Arpa sequestrati a seguito del decreto del Gip del Tribunale di Teramo dell’1 ottobre u.s., ventitré (23) sono già in servizio da sabato 12 ottobre u.s., i restanti sette (7) torneranno in strada entro la prossima settimana, dopochè i mezzi saranno sottoposti ai controlli di rito da parte degli uffici della Motorizzazione civile di Teramo. I controlli effettuati la scorsa settimana dagli organi territoriali del Ministero dei Trasporti non hanno rilevato alcun elemento negativo riguardante la sicurezza di nessuno degli autobus Arpa; inoltre, tutti i mezzi aziendali sottoposti a revisione sono risultati idonei dal punto di vista ambientale alla misurazione dei fumi di scarico effettuata dai tecnici della Motorizzazione civile di Teramo  

Gli interventi richiesti dalla Motorizzazione hanno riguardato in prevalenza la sostituzione di targhe per cinque autobus, e lievi interventi manutentivi alla carrozzeria per i restanti due mezzi.

Nell’esprimere profonda soddisfazione per l’esito della vicenda, l’azienda si rivolge alla propria clientela e alla popolazione abruzzese per rassicurarle sulla sicurezza del servizio offerto, rilevando che da sempre Arpa è attenta all’ambiente ed alla salute della collettività.

 

Ufficio stampa

0871 4243204

3351231762

Chieti 15 ottobre 2013

ARPA spa - via Asinio Herio, 75, Chieti direzione@arpaonline.it – arpapec@pec.arpaonline.it - PI 00288240690 grafica e contenuti di proprietà di ARPA spa - vietata la riproduzione anche parziale powered by C.D. Trade Srl - P.IVA 01731380695