SOLIDARIETA' AD ANGELO CAVASINNI

COMUNICATO STAMPA

 

Arpa è solidale con Angelo Cavasinni

 

 

Arpa esprime piena solidarietà ad Angelo Cavasinni, il verificatore di titoli di viaggio di Avezzano vittima di un inqualificabile gesto di violenza fisica da parte di un passeggero sull’autolinea Villavallelonga- Avezzano.

Angelo Cavasinni svolge da oltre tre anni con professionalità il lavoro di verificatore dei titoli di viaggio a bordo dei bus delle autolinee regionali abruzzesi per prevenire l’evasione tariffaria, che è una vera e propria emergenza per l’azienda e per la società.

Per effettuare il controllo dei titoli di viaggio dei passeggeri a bordo, ieri Cavasinni è salito a Luco dei Marsi constatando che il ragazzo in questione era in possesso di un biglietto non timbrato da cinque tratte acquistato a Villavallelonga, località che dista 20 chilometri da Luco dei Marsi, pertanto aveva avuto tempo in abbondanza per procedere alla vidimazione d’obbligo.

Nella piena consapevolezza che il passeggero era in difetto, il nostro verificatore lo ha giustamente multato. Questi i fatti.

L’azienda rivolge un appello alla clientela nella speranza che tali incresciosi episodi non si ripetano in futuro per la legittima tutela della dignità dei lavoratori e di quanti viaggiano in piena regola.

 

Ufficio stampa

085 4243204

3351231762

ARPA spa - via Asinio Herio, 75, Chieti direzione@arpaonline.it – arpapec@pec.arpaonline.it - PI 00288240690 grafica e contenuti di proprietà di ARPA spa - vietata la riproduzione anche parziale powered by C.D. Trade Srl - P.IVA 01731380695